+39 051 6350822 info@aredici.it

Le nuove fabbriche di Samsung

Samsung Electronics intende realizzare nuove linee di produzione a Hwaseong, in Corea del Sud, per rispondere alla crescente domanda di prodotti nel segmento della logica. La produzione riguarderà application processor realizzati con processi produttivi a 20 e 14 nanometri.
Il completamento degli impianti è previsto per la fine del 2013, con un investimento di 2,25 trilioni di Won coreani.

Insieme con linee 9 e 14, che sono stati convertite per la produzione di System LSI all’inizio di quest’anno, la nuova linea aiuterà Samsung a rispondere alla crescente necessità di soluzioni smart mobile.

Secondo la società di ricerche di mercato Gartner, la domanda di chip per l’impiego in smartphone e tablet crescerà di oltre il 20% in media. Passando dai 23,4 miliardi dollari del 2011 a 59,4 miliardi dollari nel 2016.

La strategia di Samsung è quella di bilanciare la sua capacità complessiva di fabbricazione di semiconduttori grazie anche a nuovi investimenti, l’aggiunta della linea 16 a Hwaseong lo scorso settembre e con la costruzione di un nuovo impianto di NAND Flash a Xi’an, in Cina.

 

fonte: http://www.ilb2b.it 

en_USEnglish
it_ITItalian en_USEnglish

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie tecnici. Maggiori informazioni su http://www.aredici.com/it/cookies-policy/

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this. More information at: http://www.aredici.com/cookies-policy/

Close